Patologie surrenali, Patologie benigne, Paziente surrenalectomizzato

A A A


Patologie benigne, Paziente surrenalectomizzato

Patologie surrenali
Patologie benigne
Paziente surrenalectomizzato

Il surrene è una ghiandola endocrina le cui funzioni sono necessarie per la vita. In particolare, mentre le funzioni della midollare possono essere vicariate dall’attività del sistema nervoso autonomo, l’assenza di ormoni glucocorticoidi e mineralcorticoidi in quantità adeguate genera una grave sindrome denominata “insufficienza cortico-surrenalica”.
Nel paziente sottoposto a surrenectomia monolaterale per neoplasia ipersecernente, non è necessaria una terapia sostitutiva a lungo termine: è sufficiente fornire nel post-operatorio quantità adeguate di glucocorticoidi fino a garantire la ripresa funzionale dell’organo controlaterale, che può essere inizialmente inibito e non in grado di fornire adeguati livelli di tali ormoni. Tale situazione si osserva soprattutto nella sindrome di Cushing, in cui, accanto a un surrene iperfunzionante, si trova un surrene controlaterale completamente o parzialmente inibito.
Nel paziente sottoposto a surrenectomia bilaterale sarà invece necessario fornire per tutta la vita una quantità adeguata di glucocorticoidi e di mineralcorticoidi.

Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]