Patologie reni, Tumore rene, Stadiazione

A A A


Tumore rene, Stadiazione, classisifazione tumori maligni, stadi del tumore, classificazione clinica tumori maligni, TNM aggiornamento 2010 (EAU)

Patologie reni
Tumore rene
Stadiazione

La classificazione TNM dei tumori maligni è un sistema di classificazione dei tumori internazionale, a partire da cui si può ricavare lo stadio della malattia, proposto da Pierre Denoix nel 1946.
Ogni tumore viene classificato attraverso questa sigla, che ne riassume le caratteristiche principali, contribuendo a determinare la stadiazione, da cui deriveranno, insieme ad altri fattori, le scelte terapeutiche e la prognosi (probabilità di guarigione) associata. A partire dalla conoscenza dei parametri della classificazione TNM, si può ricavare lo stadio in cui si trova il tumore maligno, cioè l'estensione della malattia.
classisifazione tumori maligni
Per qualsiasi tipo di tumore esistono quattro stadi, indicati con numeri da 1 a 4, in ordine crescente di gravità; tale divisione, a partire dalla classificazione TNM, varia a seconda della sede del tumore primario.

• Il parametro T può essere 1, 2, 3, 4 a seconda della sua grandezza (1 piccola, 4 grande).
• Il parametro N indica lo stato dei linfonodi vicini al tumore, se è 0 sono del tutto indenni, altrimenti può valere 1, 2, 3 con gravità via via crescente.
• Il parametro M indica la presenza di metastasi a distanza, esso può valere solo 0 (nessuna metastasi) o 1 (presenza di metastasi).
• Un parametro rappresentato da una "x" (ad esempio, T2N1Mx) indica che non si conosce l'esatta estensione a distanza della malattia per il quale sono necessari ulteriori esami di approfondimento (ad esempio: ecografia, radiografia del torace, TAC, RMN, scintigrafia ossea total-body etc.).
• Il grado di aggressività del tumore o grado di differenziazione cellulare della neoplasia (G) che va da 1 a 4

Il sistema di stadiazione più usato è il TNM (Tumuor-Nodes-Metastasis).
stadi del tumore
Classificazione clinica TNM (sesta edizione, 2002)

T - Tumore primitivo
TX Tumore primitivo non definibile
T0 Tumore primitivo non evidenziabile
T1 Tumore inferiore a  7 cm, confinato al rene
    1a Tumore < 4 cm
    1b Tumore > 4 cm
T2 Tumore > 7 cm, confinato al rene
T3 Tumore che invade le grosse vene o la ghiandola surrenale o i tessuti perirenali, ma non oltre la fascia di Gerota
    3a Tumore che invade la ghiandola surrenale o il tessuto perirenale ma che non
va oltre la fascia di Gerota
    3b Tumore che invade macroscopicamente la vena renale o la vena cava al di sotto del diaframma
    3c Tumore che invade macroscopicamente la vena cava al di sopra del diaframma
T4 Tumore che invade oltre la fascia di Gerota
N - Linfonodi regionali (ilari, addominali para-aortici e paracavali)
NX Linfonodi regionali non valutabili
N0 Linfonodi regionali liberi da metastasi
N1 Metastasi in un singolo linfonodo regionale
N2 Metastasi in più linfonodi regionali
M - Metastasi a distanza
MX Metastasi a distanza non accertabili
M0 Metastasi a distanza assenti
M1 Metastasi a distanza presenti
G - Grading istopatologico
GX Il grado di differenziazione non può essere accertato
G1 Ben differenziato
G2 Moderatamente differenziato
G3 Scarsamente differenziato
G4 Indifferenziato
classificazione clinica tumori maligni
Aggiornamento del TNM secondo le linee guida della Società Europea di Urologia (EAU) del 2010:

pT2a   neoplasia  di diametro compreso tra 7 e 10 cm
pT2b   neoplasia di diametro superiore a 10 cm
pT3a   neoplasia che infiltra il grasso dell’ilo renale e/o la vena renale
pT3b   neoplasia con trombo nella vena cava al di sotto del diaframma
pT3c   neoplasia con trombo nella vena cava al di sopra del diaframma e/o con infiltrazione della  parete della vana cava inferiore
pT4   neoplasia estesa oltre la capsula di Gerota o infiltrazione del surrene omolaterale.
TNM aggiornamento 2010 (EAU)

Nefrectomia
Nefrectomia laparoscopica
I vantaggi derivanti dalla tecnica chirurgica laparoscopica rispetto alla chirurgia tradizionale in caso di asportazione del rene colpito da tumore
Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]